Cesenatico, tra giochi di spiaggia e ciclismo nel nome di Pantani

Lo sport è un tratto distintivo di Cesenatico, la terra di Marco Pantani.
E' qui, infatti, che nacque e crebbe l'indimenticato campione del ciclismo nostrano, quel "Pirata", così com'era stato ribattezzato, che firmò un'impresa che solo i grandi delle due ruote hanno centrato, la doppietta Giro d'Italia - Tour de France nello stesso anno agonistico (1998).
Al campione cesenaticense, prematuramente e tragicamente scomparso nel 2004, è dedicato lo "Spazio Pantani", un museo multimediale sito nei pressi della stazione ferroviaria di Cesenatico.
E sempre a lui è dedicata una delle competizioni ciclistiche più attese, la Nove Colli, gara per professionisti e amatori che si tiene ogni anno in Romagna con punto di partenza e arrivo proprio a Cesenatico, mentre nello stesso periodo si tiene Ciclo e Vento, la fiera internazionale del ciclismo.

Oltre al ciclismo, praticabile nei numerosi percorsi disseminati nell'entroterra cesenaticense, le attività sportive si concentrano prevalentemente sulla spiaggia.
Campi da basket, beach tennis e beach volley sono disseminati lungo tutto gli stabilimenti balneari della località, senza dimenticare il fitness e l'aquagym.